BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10

BlackBerry Z10 expertTi hanno stufato i soliti BlackBerry? BlackBerry cambia tutto. Tra le sue ultime novità c’è il sistema operativo BlackBerry 10, gli smartphone BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10 e infine il cambio del nome dell’azienda, da RIM a BlackBerry.
Il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 (disponibile per iniziare su BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10) è un prodotto non rivoluzionario, ma con un software avanzatissimo e con una serie di prestazioni molto interessanti soprattutto per gli impieghi aziendali.
Tra le prime novità troviamo il sistema di sicurezza che consente di gestire in modo totalmente separato i contenuti personali e quelli aziendali. In sintesi sarà possibile cancellare in remoto tutte le informazioni aziendale senza minimamente compromettere, né violare l’area personale del telefonino. Tra le altre novità, la tastiera predittiva che “indovina” quello che stai per comporre e ti suggerisce varie opzioni di parole mentre scrivi. Molto interessante, la creazione di un unico “hub dei messaggi” dal quale si può dialogare contemporaneamente coi social network, rispondere alle mail o vedere un video, senza dover aprire e chiudere più applicazioni. Tutto rimane aperto in contemporanea, basta uno “swipe”, un tocco leggero, per passare da una pagina all’altra.
Il BlackBerry Q10 è dotato di un display da 3,1 pollici dalla risoluzione di 720×720 pixel (330ppi) di tipo SuperAMOLED, la tastiera è una classicissima QWERTY da 35 tasti con retroilluminazione. La RAM del nuovo BlackBerry Q10 è di 2 GB, mentre la memoria interna da 16 GB espandibile fino a 64GB con microSD. Il processore è un dual core da 1,5 GHz. La fotocamera posteriore del BlackBerry Q10 è da 8 megapixel e può registrare video a 1080p (Full HD), quella anteriore è da 2 megapixel e supporta le videochiamate 720p. C’è il GPS, l’NFC, l’uscita microHDMI e diversi sensori.
BlackBerry Q10 expertIl BlackBerry Z10 ha un design austero ed elegante ed è dotato di un display touch da 4,2 pollici che occupa tutta l’ampiezza del telefono. Il processore del nuovo BlackBerry Z10 è dual core da 1,5GHz ed è equipaggiato con 2GB di Ram e un disco interno da 16GB, espandibile fino a 48GB con MicroSD. A completare le specifiche tecniche del BlackBerry Z10 troviamo WiFi, GPS, Bluetooth 4.0, NFC e vari sensori: accelerometro, bussola, giroscopio, sensore per la luce e così via. La fotocamera posteriore è da 8 megapixel e può registrare video a 1080p (Full HD), quella anteriore  supporta le videochiamate 720p.
In attesa della commercializzazione del BlackBerry Z10 e del BlackBerry Q10 l’azienda Canadese con il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 sancisce pertanto di fatto l’inizio di una nuova era per il gruppo, nel tentativo di rilanciare in grande stile quello che è stato un impero e che oggi reinventa sé stesso nella forma e nella sostanza per abbracciare con coraggio un radicale riavvio.