Sony Bravia 4K 84 pollici.

Hai sempre desiderato un televisore gigante? Direttamente da Berlino per IFA 2012 propone il nuovo Tv Sony Bravia 4K.
La diagonale dello schermo del nuovo Tv Sony Bravia 4K è di ben 84 pollici, davvero enorme come del resto la sua risoluzione.
Il nuovo Tv Sony Bravia 4K è dotato di un pannello LCD da circa 8,29 megapixel, una risoluzione quattro volte superiore rispetto allo standard Full HD, e di ‘4K X-Reality PRO’ cioè il processore d’immagine di Sony ottimizzato per i TV LCD 4K.
Il processore del Tv Sony Bravia 4K è in grado di riprodurre contenuti con risoluzioni diverse, ad esempio trasmissioni digitali in HD e contenuti su Blu-ray, in una risoluzione 4K. A detta del produttore è possibile ammirare immagini realistiche e chiare con angolo di visione a 60° anche sedendo a metà della distanza dallo schermo prevista per il Full HD.
Anche dal punto di vista audio il nuovo Tv Sony Bravia 4K non se la cava male, infatti grazie alla combinazione del sistema a speaker laterali ’10 Unit Live Speaker’, ottimizzato per grandi schermi e di una tecnologia per l’elaborazione del segnale permette di ottenere l’audio 3D, in grado di avvolgere lo spettatore con toni diversificati in base alla posizione, dai bassi profondi alle note alte.
Un’altra caratteristica unica del nuovo Tv Sony Bravia 4K è Simul View che permette di visualizzare due contenuti in simultanea sullo stesso schermo. Per sfruttare questa funzione bisogna però indossare gli occhiali (passivi) e i due “spettatori” vedranno a pieno schermo ognuno un contenuto differente. La sua natura Smart TV ha permesso alla casa nipponica di inserire alcune chicche davvero notevoli come ad esempio PlayMemories Studio. Questa App è un software specifico per PlayStation 3 che permetterà in futuro di gestire e riprodurre intuitivamente fotografie ad alta risoluzione sul televisore a 4K. Un oggetto del desiderio che inizialmente costerà carissimo ma che ci fa toccare con mano come saranno le TV del futuro. Il lancio per il mercato mondiale è previsto entro la fine dell’anno.